WhatsApp, sta per arrivare una (bella) novità: invio di foto e video alla massima qualità

Another ICT Guy

WhatsApp, sta per arrivare una (bella) novità: invio di foto e video alla massima qualità

In una delle prossime versioni di WhatsApp sarà possibile avere un controllo più accurato sulla compressione che verrà applicata per l’invio di immagini e video. L’indiscrezione arriva da WABetaInfo che segnala come la modifica è attualmente in fase di sviluppo per la versione Android dell’app e che la direzione è quella di offrire tre opzioni all’utente.

In particolare al momento dell’invio di una foto o di un video l’utente potrà scegliere tra “Auto”, “Migliore qualità” o “Risparmio dati”. In maniera facilmente intuibile l’utente potrà quindi sceglire il grado di compressione che desidera, e in realzione alle prestazioni della connettività al momento in uso o all’eventuale consumo di dati.

È comunque interessante osservare che in questo modo l’utente avrà la possibilità di inviare contenuti come immagini e video alla massima qualità, cosa che attualmente non è possibile fare con WhatsApp e che, anzi, tende a praticare una compressione anche abbastanza aggressiva. Attualmente l’unico modo per aggirare questa limitazione è inviare l’immagine o il video modificandone l’estensione così che venga riconosciuta come documento.

Ovviamente, trattandosi di una funzionalità ancora in fase di sviluppo, non è dato sapere quando potrà approdare in una versione ufficiale. Le indiscrezioni parlano inoltre solamente della versione per Android, ma è lecito supporre che la funzionalità verrà portata anche su iOS.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *