Photofestival 2021: le ultime novità sulla kermesse di fotografia

Another ICT Guy

Photofestival 2021: le ultime novità sulla kermesse di fotografia

Si torna a parlare di mostre fotografiche ed eventi legati alla fotografia. In particolare il Photofestival 2021, arrivato alla 16ª edizione, punta al rinnovamento mantenendo però immutata la passione per la fotografia come pilastro fondante.

Come annunciato a inizio anno, questa edizione si terrà dal 16 Settembre al 31 Ottobre 2021 con una modalità mista: sia fisica che on-line. Questo permetterà di espandere il bacino di potenziali utenti non perdendo lo spirito dell’iniziativa che nasce come progetto in forma fisica all’interno della città di Milano (ma anche Lecco, Monza, Pavia e Varese).

Alcune delle novità del Photofestival 2021

La sedicesima edizione sarà la seconda autunnale (per ovvie ragioni) dopo quella dello scorso anno. Sarà un modo per gli appassionati di incontrare galleristi, fotografi, operatori del mondo della fotografia negli spazi espositivi. Il tutto però sarà abbinato, come scritto sopra, da una modalità on-line.

Photofestival 2021 darà modo di spaziare nei diversi ambiti e diversi modi di intendere la fotografia grazie alle 150 mostre che saranno disponibili per la visita in presenza ma, per chi dovesse trovarsi lontano da Milano, si potranno anche visitare grazie a tour virtuali.

Quello che è stato chiamato Virtual Photofestival è un nuovo progetto che è nato grazie alla collaborazione con photoSHOWall. All’utente basterà andare sul sito della manifestazione (completamente rinnovato) per poi accedere alla galleria virtuale per vedere una selezione di scatti.

photofestival 2021

Ricordiamo che questa edizione ha come titolo “La natura e la città. Segni di un tempo nuovo”. Com’è intuibile, lo scopo è quello di proporre una riflessione sulla sostenibilità e la rigenerazione urbana. Milano rappresenta un luogo ideale dove applicare questa idea e dove svolgere un dibattito, anche per mezzo della fotografia, sulla tematica che vede confrontarsi urbanistica e biodiversità.

Ci sarà poi la premiazione del concorso dal titolo “Le immagini rilegate” che riguarda il miglior libro fotografico dell’anno in corso. Il catalogo sarà anche in versione inglese permettendo così anche a turisti stranieri che visitano il capoluogo di conoscere il Photofestival 2021.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *