Tim Berners-Lee mette all’asta il codice sorgente del WWW in forma di NFT

Another ICT Guy

Tim Berners-Lee mette all’asta il codice sorgente del WWW in forma di NFT

Il “papà” del World Wide Web, Tim Berners-Lee, ha deciso di mettere all’asta il codice sorgente originale del WWW in forma di NFT: l’asta sarà gestita dalla celebre casa Sotheby’s e l’NFT sarà composto da oltre 10 mila righe di codice originale, pagine web esplicative, una lettera di Berners-Lee che illustra la tecnologia e un “poster” del codice creato con Python.

La base d’asta sarà di 1000 dollari e l’apertura è prevista per il prossimo 23 giugno. La chiusura dell’asta è invece prevista per il 30 giugno, quando ci si potrà aspettare un’offerta sensibilmente più alta rispetto al prezzo base, a fronte del valore storico dell’NFT. I proventi dell’asta verranno utilizzati in beneficenza per sostenere le cause, attualmente non meglio precisate, che Berners-Lee e la moglie portano avanti.

La mossa sembra inconsueta per una personalità come Berners-Lee che da sempre ha rifiutato di brevettare la tecnologia del web ed è sostenitore del principio che dovrebbero essere gli utenti del web ad avere il controllo. Il codice è stato reso di pubblico dominio nel 1993. Il papà del WWW ha però affermato di ritenere gli NFT come i mezzi più appropriati per il possesso di creazioni digitali: “E’ una cosa naturale da fare allo stesso modo in cui è naturale scrivere codice per anni quando sei un computer scientist” ha dichiarato Berners-Lee.

E quando si tratta di blockchain, sono sempre pressanti le preoccupazioni legate all’impatto che vi può essere sull’ambiente per via delle richieste computazionali ed energetiche. A tal proposito Sotheby’s ha sottolineato l’impatto sull’ambiente sarà trascurabile poiché la stessa casa d’aste si assumerà l’onere di corrispondere una compensazione per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *