Stranger of Paradise Final Fantasy Origin: annunciato un soulslike dagli autori di Nioh

Another ICT Guy

Stranger of Paradise Final Fantasy Origin: annunciato un soulslike dagli autori di Nioh

Mentre i fan erano in trepida attesa per un’altra presentazione di Final Fantasy XVI, Square Enix sorprende tutti annunciando sì un nuovo episodio della storica serie jRPG, ma non quello che ci aspettavamo di vedere. Parliamo di Stranger of Paradise Final Fantasy Origin, un lungo titolo che suggerisce un “ritorno alle origini” del franchise, reinterpretato da Team Ninja (Ninja Gaiden, Nioh) e da Koei Tecmo, con la collaborazione del designer Tetsuya Nomura.

Stranger of Paradise: un intrigante spin-off per Final Fantasy

Come annunciato durante l’evento Square Enix Presents, i produttori di Final Fantasy VII Remake e quelli di Nioh 2 uniscono le forze per un nuovo soulslike ispirato alla serie jRPG targata Square Enix. Stranger of Paradise Final Fantasy Origin è un’avventura inedita, che tuttavia si presenta come un autentico prequel dei primi episodi di Final Fantasy.

I protagonisti di questo action RPG dai toni dark fantasy sono Jack, Ash e Jed. “Jack e i suoi alleati, Ash e Jed, ardono di determinazione per sconfiggere Chaos mentre aprono i cancelli del Santuario del Caos. Eppure i dubbi rimangono: sono davvero loro i Guardiani della Luce predetti dalla profezia?”. Negli ultimi frangenti del trailer, il trio affronta un potente nemico dal “volto” familiare: è Chaos, aka Garland, antagonista principale del primo Final Fantasy.

La produzione, curata da Team Ninja e Koei Tecmo, vede il coinvolgimento di Tetsuya Nomura e Kazushige Nojima, rispettivamente designer e sceneggiatore di Final Fantasy VII e del più recente Remake rilasciato su console. Questo singolare spin-off prende le distanze dal gameplay dei classici Final Fantasy per avvicinarsi a quello degli hack ‘n’ slash, a giudicare dai combattimenti adrenalinici che vengono mostrati nel primo trailer di presentazione.

Difficile sapere quale sarà l’influenza di Nioh e degli altri soulslike, ma abbiamo la sensazione che lo scopriremo molto presto. Gli utenti PlayStation 5, infatti, possono già provare una demo esclusiva di Stranger of Paradise Final Fantasy Origin: al momento sembra che la trial non funzioni correttamente, a causa di una corruzione dei dati caricati sul PlayStation Store.

La versione di prova, in ogni caso, sarà disponibile solo fino al 24 giugno 2021. Square Enix è a conoscenza del problema e sta lavorando per fornire rapidamente una soluzione.

Nonostante la demo sia presente solo su PS5, Stranger of Paradise debutterà su tutte le principali piattaforme di gioco. Al momento del lancio, previsto per un generico 2022, Final Fantasy Origin sbarcherà su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S e Xbox One.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *