Star Wars Jedi: Fallen Order next-gen: ora disponibile su PS5 e Xbox Series X|S

Another ICT Guy

Star Wars Jedi: Fallen Order next-gen: ora disponibile su PS5 e Xbox Series X|S

Lanciato nel novembre 2019, Star Wars Jedi: Fallen Order ha conquistato migliaia di fan di Guerre Stellari, ma anche quelli degli action/adventure. Il titolo di Respawn Entertainment è stato giocato da più di 20 milioni di giocatori in tutto il mondo, su tutte le piattaforme e i servizi compatibili. L’avventura dell’ex-Padawan Cal Kestis approda anche sulle console di ultima generazione, portando con sé un comparto grafico aggiornato.

Jedi: Fallen Order in 4K a 60 fps su PS5 e Xbox Series X

L’annuncio arriva un po’ a sorpresa tramite i canali social di Respawn, sviluppatore dell’acclamato gioco d’azione – e autore, tra le altre cose, di Titanfall e Apex Legends. La versione next-gen di Jedi: Fallen Order introduce il supporto alla risoluzione 4K, all’HDR e ai 60 fps.

Di base, il gioco viene renderizzato in 4K a 30 fps sia su PlayStation 5 e Xbox Series X, troviamo però una nuova Performance Mode che incrementa sensibilmente le prestazioni su next-gen: si passa dai 2160p ai 1440p, guadagnando però i 60 fotogrammi al secondo. Per quanto concerne la meno performante Xbox Series S, il gioco è bloccato a 1080p/60 fps.

Come spiega Electronic Arts, l’upgrade alla versione next-gen è gratuito per tutti i possessori di Star Wars Jedi: Fallen Order su PS4 e Xbox One. Gli utenti possono trasferire i propri salvataggi dalla vecchia console alla nuova: per gli utenti Xbox, il trasferimento avverrà in automatico tramite l’archivio cloud; i giocatori PlayStation dovranno invece importare i dati manualmente tramite le funzionalità cloud di PS Plus o utilizzando una chiavetta USB.

star wars jedi fallen order

Per accedere alle edizioni next-gen di Jedi: Fallen Order sarà necessario scaricare circa 50 GB, per entrambe le piattaforme. Chi non ha mai provato l’action/adventure di Respawn potrà acquistare direttamente la versione next-gen visitando gli store digitali di Sony e Microsoft.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *