Shenzhen ha più stazioni 5G di tutta Europa. Ecco quante sono nella città cinese

Another ICT Guy

Shenzhen ha più stazioni 5G di tutta Europa. Ecco quante sono nella città cinese

Se il futuro è il 5G, la Cina è avanti anni luce. Solo la città di Shenzhen possiede già oltre 46 mila stazioni base per il 5G. Parliamo di una metropoli di 13 milioni di abitanti, numeri da capogiro se paragonati alle città Europee. Questo non giustifica un divario così netto nell’implementazione della tecnologia del futuro. Shenzhen, da sola, ha più stazioni 5G di tutta Europa. La domanda è: sono gli altri indietro o è la Cina troppo avanti?

Zune

La Germania è il Paese più all’avanguardia riguardo al numero di stazioni per le reti di nuova generazione. Nel dettaglio ne possiede 850, oltre 50 volte in meno della metropoli cinese. Questi numeri possiamo dire essere preoccupanti, e ci fanno capire quanto la tecnologia 5G in Europa sia ancora in ritardo rispetto ad altre realtà. Shenzhen inoltre è la prima città al mondo a godere di una copertura indipendente 5G completa oltre ad avere il rapporto più alto tra popolazione e stazioni 5G.

Shenzhen è la capitale del 5G. Europa ancora troppo indietro

La Cina possiede il 70% di tutte le stazioni 5G attive nel mondo. Nel dicembre 2020 queste erano circa 718 mila, ciò vuol dire più di 500 mila operano nel territorio cinese. Di conseguenza, lo sviluppo delle reti di nuova generazione ha influenzato anche il mercato degli smartphone. Nell’ultimo trimestre del 2020 la Cina ha rappresentato il 77% dei device 5G venduti in tutto il mondo, seguita dagli Stati Uniti con solo il 7% e dalla Corea del Sud con il 4%.

La notizia è apparsa anche sul giornale tedesco Business Daily, con l’obiettivo di comprendere e spiegare la situazione in Europa. Stando alla fonte, le offerte 5G pubblicizzate dagli operatori in realtà non provengono da vere e proprie stazioni di nuova generazione, ma sono trasmesse da ripetitori 4G aggiornati con software economici. Ciò porta ad avere solo il logo 5G sullo smartphone ma non ad avere una reale differenza di velocità.

Seguici sul nostro
canale Instagram,
tante novità in arrivo!

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *