Outriders su PC, i crash hanno un effetto collaterale: occupano spazio sull’SSD

Another ICT Guy

Outriders su PC, i crash hanno un effetto collaterale: occupano spazio sull’SSD

In maniera simile a quanto avvenuto con il più sfortunato Cyberpunk 2077, il lancio di Outriders è stato accompagnato da una serie di bug e glitch che hanno compromesso l’intera esperienza di gioco proposta da Square Enix e People Can Fly (Gears of War: Judgment).

Il team polacco è al lavoro per risolvere le problematiche più gravi del suo action RPG, tra cui una criticità che colpisce l’inventario dei giocatori ripulendolo di tutti gli oggetti accumulati con tanta fatica. A poche ore dal rilascio dell’ultima patch – che risolve solo in parte il problema dell’inventario – un nuovo bug minaccia gli avventurieri di Enoch.

Outriders e i crash su PC: utente trova una cartella con 23GB di dati

Come molti giocatori ben sapranno, sin dal lancio la versione PC di Outriders è soggetta a frequenti crash. Le interruzioni anomale del programma – con la comparsa della schermata UE4-Madness – generano report che vengono immagazzinati all’interno di una cartella legata al gioco. Di norma non ci sarebbe nulla di strano, se non fosse per le eccessive dimensioni dei file in questione.

La scoperta è stata fatta dall’utente di Reddit Toasteroven47, dopo aver notato di aver quasi esaurito lo spazio disponibile sul proprio SSD. La causa coincideva proprio con Outriders e, per la precisione, con la cartella dei salvataggi (Nome Utente/AppData/Local/Madness/Saved) che conteneva circa 23GB di dati generati dai crash del gioco.

23 GB of crash files from outriders – No wonder my SSD was out of space – Fix your game from r/outriders

Per risalire alla cartella contenente i suddetti report, Toasteroven47 ha utilizzato un software chiamato WinDirStat che gli ha permesso di visualizzare l’esatto contenuto di ogni cartella presente sul suo SSD. A quel punto sono stati scovati i “giganteschi” file legati ai crash del gioco: è bastato eliminarli per liberare nuovamente spazio sul drive.

Si tratta, in ogni caso, di una soluzione provvisoria a un problema che merita ulteriore attenzione da parte di People Can Fly, “distratta” probabilmente dagli altri problemi critici che affliggono il suo gioco di ruolo. Vi ricordiamo che Outriders è ora disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e Google Stadia. Lo scorso venerdì, 9 aprile, gli sviluppatori hanno rilasciato la patch post-lancio con cui sono stati corretti i primi numerosi bug.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *