iPad Mini 6: se fosse così farebbe impazzire chiunque. Guardate

Another ICT Guy

iPad Mini 6: se fosse così farebbe impazzire chiunque. Guardate

Apple non ha ancora svelato alcun tipo di evento per questo mese di Aprile ma tutti ormai se lo aspettano per la fine del mese. Un evento votato alla presentazione dei nuovi iPad Pro che, sappiamo essere in ritardo a causa del COVID e della mancanza delle materie prime (oltre a qualche problemino con i display) come i processori. In questo caso però quello che in molti si prospettano è la presentazione accanto proprio ai nuovi iPad Pro con pannello MiniLED anche di un nuovo iPad Mini completamente rivoluzionato per estetica e non solo.

iPad Mini 6: cambia tutto (in meglio)

Partiamo innanzitutto dal design che è quello che immaginiamo cambierà davvero di più nel futuro ipotetico iPad Mini 6. Sì, perchéil tablet di Apple è l’unico della serie (assieme ad iPad base da 9.7″) a non aver ancora cambiato il proprio stile estetico. Qui l’ipotesi è che un iPad Mini praticamente identico o quasi ai vari iPad Pro e iPad Air con le cornici più squadrate con bordi un po’ taglienti e non curvi sul retro. Insomma la volontà di portare lo stesso stile introdotto con gli altri iPad e con iPhone 12 anche su iPad Mini.

Chiaramente addio alle cornici spesse tipiche dell’iPad Mini attuale e scomparsa anche del pulsante Home centrale con Touch ID che invece potrebbe venire spostato in alto nella stessa identica posizione di quello di iPad Air 4. Chiaramente anche in questo caso presente il Touch ID integrato per la massima sicurezza con acquisti e sblocco. E poi fotocamera nascosta all’interno delle cornici e chiaramente un doppio pulsante per il volume sulla scocca. Display che potrebbe divenire da 8.5 pollici o anche da 9 pollici (anche se 8,4 pollici sembra essere la diagonale precisa) ma con una scocca effettivamente di dimensioni identiche all’attuale e dunque senza creare problemi di sorta.

Un cambiamento davvero importante se effettivamente venisse confermato da Apple. In molti preferiscono un iPad piccolo nelle dimensioni per poterlo sfruttare molto bene in giro. iPad Air nella sua quarta generazione si è alleggerito nel peso e nelle dimensioni permettendo proprio agli utenti di portarlo ovunque e renderlo davvero comodo nei viaggi o nel lavoro mobile. Ecco allora che l’azienda di Cupertino potrebbe fare altrettanto con un iPad Mini 6 capace anche di prestazioni importanti sul campo grazie all’integrazione possibile con gli ultimissimi SoC A14 Bionic con cui Apple ha letteralmente sbaragliato da concorrenza almeno sugli smartphone.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *