TEAMGROUP T-FORCE, DDR5 per l’overclock già nelle mani dei produttori di motherboard

Another ICT Guy

TEAMGROUP T-FORCE, DDR5 per l’overclock già nelle mani dei produttori di motherboard

TEAMGROUP è molto concentrata sulle memorie DDR5: dopo aver annunciato l’arrivo di moduli ELITE da 16 GB fino a 4800 MHz nel terzo trimestre e analoghe SO-DIMM per i notebook di fine anno, nelle scorse ore ha comunicato di aver messo a punto soluzioni T-FORCE indirizzate a overclocker e appassionati.

Nulla a che fare con le DDR5 da 512 GB di Samsung per il mondo dei datacenter svelate nelle scorse ore, le future memorie del brand taiwanese serviranno per supportare le configurazioni da gaming più spinte e gli sforzi degli overclocker che proveranno a raggiungere nuove vette prestazionali. “I sample sono stati immediatamente inviati ad Asus, ASRock, MSI e Gigabyte per un test collaborativo sulle capacità di overclock”, scrive l’azienda in una nota.

Grazie a un chip per la gestione energetica (PMIC, power management IC) completamente rinnovato, i moduli DDR5 di TEAMGROUP consentiranno di intervenire sulla tensione come mai prima, e più in particolare spingersi oltre 2,6V. Ricordiamo che le DDR5, secondo le specifiche JEDEC, richiedono 1,1V, meno delle DDR4.

Nelle precedenti generazioni la conversione della tensione era controllata dalla motherboard. Con le DDR5, tutto ciò che riguarda la gestione dell’energia passerà al modulo stesso, permettendo una gestione della conversione più efficiente e ampliando il possibile margine di overclock. Aspettiamoci in futuro frequenze davvero elevate, persino superiori ai 6666,6 MHz raggiunti dal taiwanese bianbao con le Ballistix MAX 5100.

Fonte: http://feeds.hwupgrade.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *