Nest, le impostazioni di rete: tre consigli

Nest ha diramato 3 consigli utili agli utenti per far sì che il flusso video registrato dalle videocamere non appesantisca le risorse di rete.

Nest ha diramato una serie di consigli agli utenti che in questi giorni si trovano a dover gestire i flussi sulla rete Internet di casa. In queste settimane, infatti, il rischio è che vadano a sommarsi e stratificarsi una serie di necessità che raramente convivono: il traffico di chi sta su piattaforme di e-learning, quello di chi sta lavorando in smart working, quello di chi sta guardando un video in streaming e quello di chi sta tranquillamente navigando sul proprio tablet. Se a tutto ciò si aggiungono flussi paralleli e automatici (quale potrebbe essere la registrazione video di una videocamera del sistema Nest), il rischio è che si crei un collo di bottiglia che va a detrimento della qualità generale e delle performance di rete.

Nest offre tre consigli basilari per poter configurare al meglio i propri dispositivi affinché pesino il meno possibile sulle performance di rete e possano sfruttare quanta meno banda di rete possibile:

programma le Nest Cam, impostando orari specifici di accensione e spegnimento affinché non utilizzino la rete in orari nei quali è già utilizzata per altre funzioni prioritarie;
usa la funzionalità “a casa/fuori casa” per far sì che, quando si è in casa e minore è la necessità di registrare immagini, le cam non usufruiscano della rete per lasciare tale risorsa a disposizione di altri dispositivi;
regola la qualità video, affinché la qualità del flusso registrato sia proporzionata alle proprie aspettative ed alle risorse di rete che si possono dedicare a questo tipo di funzione.

Le videocamere Nest (gruppo Alphabet, quindi una consociata Google) sono a disposizione su Amazon con prezzi di vario tipo e con alta disponibilità: nonostante il periodo, le consegne sembrano essere garantite con tempi di consegna estremamente brevi.

Fonte: https://www.punto-informatico.it/
Foto: https://www.punto-informatico.it/

https://www.carlomauri.net

Nest, le impostazioni di rete: tre consigli
Tags:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap